Caricamento Eventi
27 Set
  • Questo evento è passato.

Incontro Martedì 27 Settembre 2016 alle ore 21.00 – Induno Olona (VA), Piazza Giovanni XXIII presso la Sala Comunale “Bergamaschi”.

-INGRESSO LIBERO-

Un tributo verso la città di Varese che ha coinvolto 102 persone tra immagini e testi per cercare di darne una visione a trecentosessanta gradi. Nel corso di questa serata sarà presente Alberto Bortuluzzi con alcuni dei fotografi che hanno contribuito allo sviluppo di questo progetto per illustrarci e raccontarci la storia di questo tributo corale sulla città di Varese.

Vi proponiamo la presentazione del curatore Alberto Bortoluzzi:

“La propria città di origine è una sorta di madre, a volte capita di litigarci, ma alla fine, indipendentemente dai suoi pregi e difetti,le si vuole bene.
Il bicentenario della nascita di Varese diviene allora il momento giusto per dedicarle un tributo. In questo caso un tributo speciale, perché corale.

Vista la vastità del nostro territorio, si è cercato di restringere l’aria di interesse ad alcuni luoghi simbolo: la città, il lago e il Sacro Monte, cui è stato annesso il Campo dei Fiori e per motivi orografici, ma soprattutto per la presenza dell’Osservatorio Geofisico Prealpino, che si desiderava facesse parte di questa iniziativa.

Per la parte legata alle immagini, il progetto si è sviluppato prevalentemente su Facebook, con una galleria aperta a tutti, professionisti e no, dove le immagini ritenute interessanti erano pubblicate giornalmente in un “work in progress”.

Per quanto riguarda i testi, redatti da giornalisti, personaggi di spicco, imprenditori e da chiunque avesse spunti di rilievo da proporre, sono stati individuati argomenti interessanti e insoliti, con unico comune denominatore: quello di suscitare emozioni.

Il titolo invece : “Meteore su Varese” fa pensare alle tante stelle che vi hanno partecipato e alla luce che hanno saputo irradiare qua e là su importanti momenti di vita varesina.”

Incontro Martedì 27 Settembre 2016 alle ore 21.00 – Induno Olona (VA), Piazza Giovanni XXIII presso la Sala Comunale “Bergamaschi” (piazza della Chiesa).